Il Maestro Gianluigi Bigoni

27.05.2020


ll Maestro Gianluigi Bigoni ha diretto il Coro Idica per ventun'anni, dal 1994 al 2015, dopo avere collaborato per dieci anni con il Maestro Kurt Dubiensky come preparatore vocale.                                                                                 

Di indirizzo musicale polifonico, gregoriano e di paleografia, si è immedesimato nel canto popolare fino ad ottenere larghi consensi nelle scuole, nei teatri e conservatori, ma soprattutto nei convegni dei Direttori di Coro.

Vivace e schietto con tutti e con ciascuno dei coristi Idica, ha esternato limpidamente i suoi crucci quando il Coro si adagiava sull'esperienza vissuta, sugli allori goduti, pronto a pretendere una marcia in più, a salire un gradino più alto, insomma a migliorare.

Entrare a far parte del gruppo di amici, scrive nel saluto iniziale della sua direzione il Maestro Bigoni, non è stato facile perché il loro obbiettivo era rivolto sì a divulgare il canto ma anche ad organizzare Festival e feste popolari, così da creare l'onda più ampia dell'amicizia.

Ai coristi ha donato, oltre alla professionalità riconosciuta, la sua schiettezza, a volte sbrigativa fino ad apparire brusca.

Il 18 novembre 2015 se n'è andato in silenzio a sessantasei anni, dopo la lotta impari contro la virulenza del male.